in-toscana.it

hotel, ristoranti, spettacoli, cultura e tanto altro in Toscana

Vedi le nostre promozioni
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Condividi nei social network   

UNO STILE DI VISTA PIÙ SOSTENEBILE?
Se ne parla a Cetona “Sul filo dell’olio”
toscana (siena) cetona

pubblicato il 31/10/2016 15:35:36 nella sezione "Eventi & feste"
Cresce l’attenzione verso i prodotti biologici e la consapevolezza di uno stile di vita più sostenibile, forse anche per questo la terza edizione della manifestazione “Sul filo dell’olio” che si sta svolgendo proprio in questi giorni a Cetona, è stata dedicata ai prodotti biologici, biodinamici e naturali.

La manifestazione, organizzata dal CCN “Il Borgo” in collaborazione con il Comune e con le associazioni di Cetona e Piazze, in programma domenica 30 e lunedì 31Ottobre 2016, ha voluto offrire ampio spazio alla mostra mercato con vari produttori che hanno potuto esporre e vendere i proprio prodotti biologici, dai formaggi alla birra, dai salumi ai prodotti tipici e all’artigiano di qualità. Come sempre protagonisti gli olivicoltori di Cetona e Piazze presenti nelle cantine del paese per assaggi e degustazioni.

Molto interessanti anche gli eventi collaterali come lo yoga per bambini o l’incontro sulla permacultura tenuto da Suzie Alexander e Cristiano Gallinella che, oltre ad offrire una buona introduzione sull’argomento, hanno portato le loro esperienze personali non solo relative alla realizzazione di un’agricoltura più sostenibile.

Dall’incontro, che ha visto la partecipazione di un numeroso pubblico nonché la presenza del Sindaco e del Vice Sindaco che ha introdotto i lavori, è infatti emerso come la “permacultura” non si limiti solo all’esperienza in agricoltura ma sia un concetto più ampio che abbraccia uno stile di vita più in sintonia con i ritmi naturali e nel rispetto della Terra e del paesaggio che ci circonda. Un buon modo insomma per iniziare a riflettere sul nostro impatto sull’ambiente e sui nostri stili di vita e per comprendere come basti un piccolo passo per iniziare a cambiare in meglio.

Anche nella giornata di lunedì 31 molti gli eventi in programma, per chi volesse partecipare QUI il programma e qualche informazione.

Leggi per intero ...

TOSCANA ARCOBALENO D'ESTATE 2016
Tanti eventi per festeggiare l'arrivo dell'estate

pubblicato il 09/06/2016 18:00:37 nella sezione "Eventi & feste"
La Toscana rinnova il suo ormai consueto appuntamento con i festeggiamenti per l'arrivo dell'estate con 5 giorni di eventi dal 17 a 21 giugno 2016.

Siena sarà ricca di appuntamenti con concerti dal vivo e spettacoli che animeranno il centro storico. Numerosi anche gli eventi organizzati dalle associazioni come l’Accademia Chigiana che il 18 giugno celebrerà la 93^ edizione della rassegna “Micat in Vertice” mentre, il 21 giugno in occasione della Festa Nazionale della Musica proporrà “Arie e Romanze”.

Sempre il 21 giugno l’Istituto superiore di studi musicali “Rinaldo Franci”, ospiterà la rassegna “Il Franci in festa” e Siena Jazz - Accademia nazionale del Jazz le esibizioni di gruppi composti dagli studenti di corsi triennali di diploma accademico di primo livello, che avranno luogo all’auditorium di Santa Chiara anche nei giorni successivi.

A Firenze invece, venerdì 17 giugno in piazza del Carmine, lo spettacolo gratuito con i grandi comici come Paolo Ruffini, e Cristiano Militello. Mentre sabato 18 giugno a Viareggio, Piazza Mazzini ospiterà un grande show musicale, ad ingresso gratuito, con artisti come Enrico Ruggeri e i Gatti Mezzi.

Fra i numerosi eventi anche nei piccoli centri e borghi di provincia, da tenere in considerazione anche il Brindisi nelle Cantine Orcia DOC che prevede trekking fra i vigneti in numerose cantine e brindisi a base di Orcia DOC e zuppe tipiche. Fra le cantine che parteciperanno all'evento ricordiamo Fattoria del Colle, Cantina Le Buche a Sarteano o ancora Sasso di Sole a Montalcino.

Il programma degli eventi per tutta la Toscana è disponibile sul sito arcobalenodestate.it




Leggi per intero ...

TORNANO A PIAZZE LE LETTERIMPIADI
Anche quest’ anno Piazze2000
organizza la sfida “letteraria”
toscana (siena) cetona

pubblicato il 05/04/2016 16:40:23 nella sezione "Eventi & feste"
"Per la V edizione i ragazzi delle scuole medie si sfideranno su Calvino, Dahl e Ammaniti

Cetona (SI)- Torna “Letterimpiadi” la sfida letteraria che vede protagonisti i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado di Cetona e San Casciano dei Bagni, organizzata dall’Associazione Piazze2000.

Nata da un’idea basata sul programma televisivo “Per un pugno di libri” condotto da Neri Marcorè per Rai3, e in seguito all’inaugurazione della Biblioteca F. Canuti, “Letterimpiadi” è un’iniziativa che si propone di riavvicinare i ragazzi alla lettura attraverso una sfida di conoscenza su tre romanzi.

In questa V edizione sono stati selezionati La Fabbrica di Cioccolato di Roald Dhal per le classi prime, Il Visconte Dimezzato di Italo Calvino per le classi seconde e Io non ho paura di Nicolò Ammaniti per le terze. Gli alunni, attraverso vari giochi, dovranno sfidarsi sulla conoscenza del libro e dell’autore ma anche sulla grammatica italiana.

“Un’iniziativa molto sentita e apprezzata sia dai ragazzi che dagli insegnanti – dice il Presidente dell’Associazione Margherita Biggera - che ogni anno partecipano volentieri e con grande impegno. Un ringraziamento sentito va ovviamente agli insegnanti sempre ben disposti verso la manifestazione e ai ragazzi delle scuole che prendono il gioco con grande serietà”.

Durante la manifestazione verrà assegnato anche il premio al “Miglior Lettore” ovvero al ragazzo o alla ragazza che, durante lo scorso anno, ha letto più libri presso la Biblioteca dell’Associazione.

L’appuntamento è dunque per giovedì 7 aprile alle ore 9,00 presso l’Associazione Piazze2000 di Piazze-Cetona

Leggi per intero ...

ARRIVA IL TERME DI CHIANCIANO GARDEN FESTIVAL
Competizione internazionale per garden designer e non solo
toscana (siena) chianciano terme

pubblicato il 01/04/2015 11:38:48 nella sezione "Eventi & feste"
Terme di Chianciano Spa ha indetto una gara internazionale per la selezione di 8 progettisti che realizzino altrettanti giardini creativi a tema all’interno del Parco Acquasanta. Il parco, che si estende per una superficie di 7 ettari, ricco di piante secolari, fiori e sentieri, è un punto cruciale nelle attività termali di Chianciano Terme che vede il passaggio di centinaia di persone ogni giorno. Al suo interno infatti troviamo la sala per la mescita dell’Acqua Santa, un acqua rinomata in tutto il mondo per le sue proprietà curative, le Terme Sensoriali, con i loro particolari percorsi di benessere, il prestigioso Salone Nervi opera dell'omonimo Architetto e la Sala Fellini.
Il bando di questa prima edizione del Terme di Chianciano Garden Festival, è aperto a singoli professionisti o team di architetti paesaggisti, garden designers, agronomi, ingegneri, vivaisti, artisti, designers e tutti coloro che abbiano le competenze per progettare e realizzare un giardino. La selezione è poi aperta ad aziende, associazioni, cooperative, scuole e università.
Tema di questa prima edizione “Energia e quiete: le suggestioni contrastanti del giardino” che vuole sottolineare le sensazioni e le emozioni suscitate dall’esperienza della visita ad un giardino ben realizzato che sprigiona forze contrastanti così come l’acqua termale che sgorga alla fonte portando con sé l’energia della terra e della natura incontaminata.
La partecipazione è gratuita e chi vuole può iscriversi entro il 26 Aprile 2015.
L'iniziativa è sostenuta dallo sponsor tecnico Margheriti Piante di Chiusi.

TERME DI CHIANCIANO
Le Terme di Chianciano si trovano in uno dei territori più affascinanti d’Italia, la zona della Toscana a cavallo fra Valdichiana e Val d’Orcia, ben raggiungibile da tutta la Penisola, sia in automobile che in treno, e dal mondo intero grazie alla vicinanza con l’Aeroporto Internazionale S.Egidio di Perugia. Un territorio di ricco di tradizione, di bellezza, di arte e di cultura che si fondono con un’enogastronomia di qualità conosciuta in tutto il mondo.
Le Terme di Chianciano propongono un’offerta ricca e stimolante, dalle cure termali più classiche, alla medicina dello sport passando per le bellissime Terme Sensoriali, dove i più tradizionali trattamenti termali si fondono con le filosofie orientali, fino alle nuovissime Piscine Termali Theia, tempio del relax con le loro 7 vasche riempite con acqua termale calda. In un contesto naturale unico, le Terme di Chianciano si dislocano fra vari parchi come il Parco Acqua Santa.

Leggi per intero ...

IN TOSCANA HALLOWEEN SI PASSA ALLE TERME
Una serata mostruosamente rilassante alle Terme Sensoriali di Chianciano
toscana (siena) chianciano terme

pubblicato il 25/10/2014 17:02:25 nella sezione "Eventi & feste"
Alessandra Conforti

La festa di Halloween ha origini antichissime e ogni anno è festeggiata da tantissimi bambini in tutto il mondo che bussano di casa in casa alla ricerca di dolci e caramelle. Eppure questa festa è tanto amata dai bambini quanto dagli adulti che la sera del 31 ottobre, travestiti da streghe, maghi e vampiri, si divertono tornando un po’ bambini anche loro!
Anche quest’anno le Terme Sensoriali di Chianciano Terme si vestono o meglio si travestono per l’occasione e, tra zucche e ragnatele, è possibile festeggiare Halloween con una serata favolosa all’insegna del benessere e del relax. In abbinamento all’ingresso alle Terme Sensoriali anche il Percorso del Gusto, un’esperienza da provare per comprendere l’importanza del cibo attraverso i sapori della migliore tradizione enogastronomica toscana, dalla pappa la pomodoro al vino Chianti.
Non cambiano ovviamente le “20 Meraviglie” che vi aspettano fra aroma, cromo e musicoterapia per un percorso alla riscoperta di se stessi e del proprio benessere interiore.
Un modo unico per festeggiare una delle serate più particolari dell’anno!

Leggi per intero ...

ARTE IN STRADA A FIRENZE
Festa delle 100 Botteghe - Libreria Gioberti
toscana (firenze) firenze

pubblicato il 16/10/2014 16:20:32 nella sezione "Eventi & feste"
Ancora una volta l’arte a Firenze ci sorprende….
questa mattina, per la festa delle 100 Botteghe in Via Gioberti, girellando per negozi senza una meta precisa, mi è capitato di vedere delle opere in vetrina, alla Libreria Gioberti, inserite fra pile di libri, scaffali, fra le ultime proposte letterarie, quadri di donne, sorridenti, quadri disposti apparentemente senza un motivo, appoggiati ai libri stessi.
Sono opere inedite oppure già esposte di Elisabetta Rogai, artista fiorentina, eclettica, fantasiosa, piena di charme, che vuole, con questa sua minimostra “per strada” compiere un viaggio con la proiezione nei tempi dello stupore, delle illusioni, del dolore ma anche della gioia e dell’amore, mentre butta il suo sguardo, attraverso “le sue donne” su quello che le sta passando davanti, la gente, l’indifferenza, la fretta, e l’artista ne ruba i sogni : oggi tutto è superficialità e il suo viaggio ferma istanti di sguardi, di “incontri”, le sue non sono illusioni ma suggestioni.
L’artista vuole che la gente si soffermi, finalmente, a considerare i sogni, sogni fantastici fissati nei volti, nei quali la Rogai fissa le emozioni più intime, le emozioni verso le persone ma anche verso le cose, la natura, ma anche ricordi di un passato che ha sicuramente segnato il viso, volti stanchi, vissuti, ma anche fieri e dolci, pieni di speranza e aspettative, stati naturali dove si perde l’individuo per ritrovare il mistero dell’esistere…..l’amore è negli occhi di chi guarda.
La Firenze dell’arte…è anche questo!!!!

Si potranno ammirare le opere dell’artista Elisabetta Rogai tutta la settimana della festa delle 100 Botteghe alla libreria Gioberti, Via Gioberti 37/A, Firenze – tel 055/669402

Crediti Foto: Fabrizio Gaeta

Leggi per intero ...

BOSCO ISABELLA RADICOFANI
Venerdi 15 agosto alle ore 21.30
lo spettacolo al Bosco Isabella

pubblicato il 14/08/2014 11:04:41 nella sezione "Eventi & feste"
Il teatro nel bosco celebra i 70 anni della Resistenza
Educazione Europea, dal romanzo pluripremiato di Romain Gary

RADICOFANI (SIENA) - La Residenza teatrale con spettacolo ideata da Angela Malfitano è la formula straordinaria che vede ogni anno l’incontro tra giovani attori del territorio e del resto d’Italia. Il progetto ha partorito “L’educazione europea”, lavoro tratto dal celebre e pluripremiato romanzo di Romain Gary, in scena il 15 agosto 2014 (ore 21.30, ingresso 5 euro) all’interno dell’esoterico e misterioso Bosco Isabella di Radicofani, intriso di riferimenti massonici, con piante che arrivano da tutte le parti del mondo.

In un contesto così particolare si ricorda il settantesimo anniversario della Resistenza europea attraverso una storia polacca, che aiuta a rivivere e condividere i motivi per cui dei giovani scelsero la clandestinità e la dura vita nella foresta durante l’occupazione nazista, avendo in mente valori come la solidarietà, la pace e la libertà, fondanti di una nuova Europa, opposti a quelli dell’educazione imposta nelle scuole dal Nazismo. La vicenda si svolge nel settembre 1942. Il personaggio centrale è Janek, un ragazzo che, nella spietata durezza del combattimento clandestino, conosce il freddo e la fame, l’orrore e la morte, senza che l’odio prenda il suo cuore. Grazie a Zosia conosce invece l’amore, attraverso lo studente partigiano Dobranski, il culto della libertà, e attraverso i suoi compagni di lotta, la grandezza dell’uomo.

“L’educazione Europea” è il romanzo d'esordio di Romain Gary, e una delle sue opere più importanti. Gary lo scrisse quando era aviatore delle forze alleate durante la seconda guerra mondiale. Apparve nel 1945 e fu subito un grande successo. Sartre lo giudicò il miglior libro mai scritto sulla Resistenza.

L’allestimento dello spettacolo è di Andrea Fagioli, l’assistenza di Nicoletta Di Blasi e Sara Sacchi, le musiche di Massimo Cappa. I giovani attori sono Alessandro Betta Tommaso Biscaldi, Marco Buricchi, Alessandro Carnevale Pellino, Sergio Dell’Aquila, Paolo Fagioli, Fabrizio Montevecchi, Valeria Pascucci, Antonangela Pellegrini, Eugenio Montefrancesco, Sara Sacchi, Valeria Zanolin. Grazie a Lucia Massaini. Per informazioni, telefonare a: 057855864 – 3386670959.
Leggi per intero ...

TUTTO PRONTO PER LA GIOSTRA
Sarteano 15 agosto tutti in piazza
oltre quattro secoli di storia

pubblicato il 14/08/2014 10:58:20 nella sezione "Eventi & feste"
Veterani, giovani giostratori e campioni in attesa di conferma
I giostratori pronti a dare l’assalto al buratto SARTEANO

Il 15 AGOSTO è il gran giorno della Giostra del Saracino di Sarteano, dedicata a San Rocco. La gara vera è propria è prevista nel pomeriggio (ore 17,30). Ma si comincia prima (ore 15.30) con il corteo storico che solca le vie del centro prima di entrare nella piazza Bargagli pronta per la gara, con un manto di terra sopra l’asfalto e le tribune gremite che contornano la pista.

Intanto nel tardo pomeriggio del 14 AGOSTO, alla presenza vescovo, monsignor Stefano Manetti, si è svolta la Provaccia. Prima ancora, c’è stata (lunedì scorso) la Tratta dei bossoli, che ha definito ordine di partenza e abbinamento tra contrade e giostratori. Nella piazza d’armi del castello, il “capitano del popolo” Sergio Cappelletti e il “governatore” Francesco Landi (in realtà il sindaco) hanno officiato all’estrazione che ha dato questo esito: partirà per prima Sant'Andrea (capitano Giancarlo Betti e giostratore Francesco Fabbrizzi). A seguire, le contrade Santissima Trinità (capitano Massimo Piazzai, giostratore Giacomo Perugini), San Lorenzo (capitano Alessio Rosati, giostratore Tony Bartoli), San Bartolomeo (capitano Lori Mazzetti, giostratore Claudio Rossi), San Martino (capitano Giovannino Giani, giostratore Fabio Tamagnini).

Bartoli, vincitore per quattro volte consecutive (ma non nell’ultima Giostra), sembra il favorito. Ma l’esperienza e la conoscenza della piazza di Tamagnini e Rossi non sono da sottovalutare. E gli stessi giovani Fabbrizzi e Perugini (quest’ultimo protagonista, lo scorso anno, di una bellissima gara di eseordio) possono dare filo da torcere. Molto probabilmente ci sarà ancora una gara aperta fino all’ultima stoccata.

Chi vince avrà in premio un drappellone prezioso, che sembra un’icona russa. Lo ha dipinto la senese Marta Perugini utilizzando le tecniche del Trecento, con pigmenti naturali stesi su una foglia d’oro. Un riferimento all’antico più che giustificato: oltre quattro secoli di storia accompagnano questo torneo cavalleresco, le cui prime testimonianze risalgono al 1583. Nei secoli successivi diviene sempre più stretto il legame fra Sarteano e la Giostra, fino ad arrivare al Novecento, con le sole interruzioni dovute alle due guerre e quella che ha caratterizzato il ventennio che va dal ’62 all’82.

“La Giostra è la manifestazione di punta di Sarteano – dice il sindaco Francesco Landi – e richiede un imponente sforzo organizzativo portato avanti tutti gli anni dai tantissimi contradaioli delle cinque contrade. Le cinque carriere al cardiopalma ogni anno regalano grandissime emozioni”. Per informazioni: 0578269204
Leggi per intero ...

FERRAGOSTO TUTTO AL FEMMINILE
Tre spettacoli teatrali al chiostro Sant’Agostino

pubblicato il 14/08/2014 09:17:49 nella sezione "Eventi & feste"
MONTICIANO - “Che spettacolo di donna!” è rassegna al femminile di comicità diretto da Margherita Antonelli. Sono tre spettacoli al femminile proposti dal Comune di Monticiano, con il contributo di Imes srl, tra il 13 e il 15 agosto nel Chiostro Sant’Agostino (sempre alle ore 21,30).

Apre la rassegna il 13 agosto “Meglio tarde che mai” con Franca Pampaloni e Luz Pierotto, regia di Rita Pelusio, testi di Franca Pampaloni, Luz Pierotto e Rita Pelusio. È la storia di due anziane musiciste che facevano parte di un trio. E per ricordare la scomparsa di Rosa, l’altra componenete del trio, le due anziane concertiste Ada e Elsa tornano in scena dopo tempo immemorabile, riproponendo il loro storico repertorio: quello che tanti anni fa le ha viste calcare, applauditissime, i palcoscenici dei più prestigiosi festival di musica classica. Sono un po’ arrugginite nei movimenti e anche un po’ dure d’orecchie. Ma le mani no: quelle, agili come un tempo, volano sugli strumenti dando vita a un caleidoscopio di brani classici e moderni, magistralmente suonati dal vivo con pianoforte e flauto traverso. Come il vecchio motore di una fuoriserie, dopo un inizio un po’ singhiozzante le due vecchiette si scatenano e tra un sorsetto, una partita a carte, molti dispetti, qualche litigio e improbabili passi di danza, danno vita al più comico, sconclusionato e coinvolgente concerto di musica classica mai sentito.” “Meglio tarde che mai” è uno spassoso gioco clownesco con pochissime parole e sonorità inedite alternate ad arie classiche. Esecuzioni impeccabili che fanno da sottofondo ad animazioni di figura, gags virtuose e surreali, trucchi di magia. Un concerto comico, insomma, capace di incantare e divertire un pubblico di ogni

Il 14 agosto è la volta di Anna Marcato con il suo spettacolo “Anita: giocolerie da bagno”, testo di Anna Marcato, regia di Rita Pelusio. Il 15 agosto la rassegna si conclude con Claudia Penoni con il suo “In attesa di pensione”. Grandi contenuti, quindi, dalle emozioni agli stereotipi, affrontate con il sarcasmo e con il sorriso da tre donne note nel mondo del teatro, in un luogo incantato nel cuore della Val di Merse. Un modo per non parlare di questi argomenti nelle date prefissate o negli spazi specifici ma in serate estive per ridere e nello stesso tempo riflettere sulle donne, i loro problemi, la loro quotidianità in un tempo che le vede vittime di violenze, massacrate dalla cronaca nera, eroine fasulle in scandali politici, fantocci sempre più ricercate nel mondo del gossip, ma anche protagoniste nella cultura e nella politica.

Per assistere agli spettacoli occorre acquistare un biglietto unico al prezzo di 5 euro, non è prevista la prenotazione. Il ricavato dell’incasso delle tre serate sarà devoluto all’associazione Aurore dei centri antiviolenza della Provincia di Siena. Informazioni: 3669848644.
Leggi per intero ...

SAGRA DEL RAVIOLO DI CONTIGNANO
Si festeggia, nell’occasione, la patrona del borgo, Maria Assunta

pubblicato il 14/08/2014 09:15:06 nella sezione "Eventi & feste"
CONTIGNANO (RADICOFANI )– Il raviolo “vero”, fatto a mano dalle donne di Contignano è un must da non perdere alla tradizionale sagra (ormai al numero 44), che si svolge nella frazione del comune di Radicofani dal 13 al 17 agosto. Qui siamo nel cuore della val d’Orcia, luogo ideale per gustare i sapori autentici del territorio: accanto al famoso raviolo con diversi condimenti ci sono bruschette, tris di cacio e pere, carne alla brace, trippa, stinco di maiale al forno, fagioli all’uccelletto con salsiccia, (persino la variante esotica della frittura di pesce fresco in alcuni giorni), vari contorni e dolci. Si cena dalle 19, mentre venerdì 17 e domenica 17 si può anche pranzare.



E, come di consueto, accompagnano l’aspetto gastronomico tante iniziative. Mercoledì 13 (dalle 18) gara podistica e, a seguire, serata danzante con Marco e Gisella band. Giovedì 14 è la volta dell’orchestra Balla onda. Venerdì 15 agosto (ore 16,30) santa messa e processione in onore della patrona Santa Maria Assunta. In serata, danze con Massimo e Cristina Tosi, con l’intermezzo dello spettacolo di illusionismo di Elena e Davide. Sabato 16 agosto si prosegue con la musica da ballo che ha caratterizzato gli anni Sessanta fino agli anni Ottanta del secolo scorso. Domenica, intera giornata di eventi: si parte presto (ore 8,30) con la Motoraviolata a cura del moto club Macciano. Nel pomeriggio (ore 16,30) Motofolk: esibizione di cantastorie toscani. A chiudere, ancora una serata danzante con l’orchestra Ilaria e Andrea Barbanera. In caso di maltempo saranno disponibili posti al coperto.



Ma l’estate di Radicofani riserva altre sorprese, questa volta nel capoluogo. Martedì 12 agosto, l’associazione Motosport organizza un’apericena in piazza Vittorio Tassi (dalle ore 19) e, giovedì 14 agosto, la “Braciata sotto le stelle”, con musica, ai giardini del Maccione (ore 19,30). Per la festa dell’Assunta è prevista una processione anche a Radicofani, dopo la messa del mattino. Nel pomeriggio è in programma la festa del gruppo “Fratres” con tombola. In serata, lo spettacolo finale del laboratorio teatrale di Angela Malfitano al Bosco Isabella (ore 21,30). Il 16 agosto ci sarà l’esibizione del gruppo bandistico Giuseppe Verdi di Radicofani (piazza San Pietro, ore 21). Infine, lunedì 18 agosto il teatro Costantino Costantini ospita il convengo “Templari, Teutonici e Giovanniti a Radicofani e dintorni” (ore 18,30).
Leggi per intero ...

LIDO CINEMARE
In spiaggia arrivano gli Aristogatti
toscana (lucca) camaiore

pubblicato il 10/07/2014 11:21:14 nella sezione "Eventi & feste"
Duchessa, Romeo e i piccoli Bizet, Matisse e Minou sbarcano con un carico di inconfondibili ritmi jazz sul bagnasciuga del lungomare Europa, a Lido di Camaiore, per il quinto atto di “Lido Cinemare”, il mini festival itinerante e gratuito dedicato ai film di animazione Disney-Pixar che l'associazione Balneari Lido di Camaiore-Consorzio Riviera Toscana e Monteggiori Arte hanno organizzato per offrire un intrattenimento serale un po' diverso dal solito a residenti e turisti.

Con un seguito di pubblico in continua crescita, e non solo fra i più piccoli, venerdì 11 luglio “Lido Cinemare” trasferirà schermo e proiettore al bagno Eugenia per raccontare le avventure de “Gli Aristogatti” di Wolfgang Reitherman, ultimo film di animazione approvato dal grande Walt Disney e primo prodotto dopo la sua scomparsa, avvenuta nel 1966.

Dalle 22 in scena la storia della gatta Duchessa e dei suoi cuccioli che, designati primi eredi da una ricchissima nobildonna parigina, devono fare i conti con l'avidità del maggiordomo Edgar, deciso a farli sparire per impossessarsi della fortuna di “Madame”. In loro soccorso arriveranno tuttavia i randagi del quartiere e non mancheranno gag esilaranti e intermezzi musicali capaci di far ridere e ballare gli spettatori di ogni età.

In attesa della proiezione del film, dalle 21 spazio all'animazione per bambini di Junior Photo Planet Viareggio e del parco giochi indoor Mondotondo e ai piccoli souvenir offerti dal negozio La Capanna di Viareggio. Alla postazione di Emergency si potranno inoltre acquistare anche le t-shirts “Lido Cinemare 2014”, il cui ricavato sarà devoluto all'associazione di Gino Strada.

L'iniziativa, patrocinata dal Comune di Camaiore, proseguirà fino al 29 agosto e conta fra i suoi partner l'associazione degli albergatori di Lido, promotori di pacchetti-soggiorno scontati per chi soggiornerà sulla costa lidese nelle serate di spettacolo (informazioni: alb.lido@toscanamare.com) e Confcommercio Imprese per l'Italia - Province di Lucca-Massa Carrara.

“Lido Cinemare” tornerà in scena martedì 15 luglio al bagno Moby Dick, sul Lungomare Europa, prendendosi una piccola licenza dai classici dell'animazione per bambini: in programma, infatti, “Una settimana da Dio” di Tom Shadyac, con Jim Carrey, Morgan Freeman e Jennifer Aniston. Informazioni e programma completo della rassegna su www.balnearilido.it.

Leggi per intero ...

VINATTIERI IN ARTE
Antinori per un'estate da ricordare
toscana (firenze) san casciano in val di pesa

pubblicato il 10/07/2014 10:49:31 nella sezione "Eventi & feste"
Tre serate esclusive, riservate a 775 happy few.

Per l’estate 2014, Marchesi Antinori presenta Vinattieri in arte: tre appuntamenti (15/16/17 luglio), organizzati all’interno della straordinaria cornice della cantina Antinori nel Chianti Classico inaugurata nel 2012 e progettata da Marco Casamonti. Tre soirée indimenticabili, dedicate all’armonico incontro tra musica, arte, teatro, cibo e vino, che elevano lo spettatore a protagonista assoluto, coinvolgendolo in tutti i ‘sensi’, in un’esperienza unica.

Prima la cantina, l’arte contemporanea e lo spazio museale della famiglia Antinori. Poi il vino in degustazione. E infine la musica o il teatro in vigna, incorniciati nella natura.

L’ARTE

Ore 18.30. Il percorso emozionale inizia con la visita guidata della cantina e del suo spazio museale. La Cantina custodisce le opere site-specific di artisti contemporanei di fama internazionale come Yona Friedman, Jean-Baptiste Décavèle e Rosa Barba, frutto dell'attività di Antinori Art Project, che porta nel 2014 una nuova installazione permanente dell'argentino Tomàs Saraceno: sorprendenti sfere sospese che contengono forme di vita vegetale, le Biosfere sono l'espressione della coesistenza tra uomo e paesaggio.

IL VINO

Ore 20.00. Immancabile, nella cattedrale del vino, la degustazione di fronte a un panorama che lascia senza fiato, sul tetto della cantina. Prima dei concerti, una pausa all’insegna di “Scabrezza e spezie”: un aperitivo a base di Scabrezza Pinot bianco della tenuta Monteloro, situata sulle colline di Fiesole, abbinato ad assaggi di spezie esotiche e locali.

LA MUSICA E IL TEATRO

Ore 21.00. Dire Straits Legends “Unplugged version”, Caveman, Malika Ayane. Spettacoli per pochi (solo 775 posti) da godere seduti ad un passo dall’artista, in una platea d’eccellenza. E in vigna, quella di Antinori nel Chianti Classico, “la cantina più bella del mondo”, come ha scritto Oscar Farinetti nel suo libro “Storie di coraggio”. La stessa vigna dove anche quest’anno, il 26 giugno, prende il via il Festival Melodia del Vino, che unisce musica classica internazionale e le eccellenze del vino toscano.
Antinori nel Chianti Classico come un palazzo rinascimentale 2.0, dove vivere esperienze uniche, all’insegna delle arti. Marchesi Antinori come famiglia mecenate, che mantiene vivo l’interesse per l’arte in tutte le sue manifestazioni da ventisei generazioni.

“Vinattieri in arte”: musica, arte antica e contemporanea, teatro e vino, da vivere in prima fila. Per un’estate 2014 da ricordare.
Leggi per intero ...

CINEMA IN SPIAGGIA AL LIDO DI CAMAIORE
Fino al 29 agosto con “Lido Cinemare"
toscana (lucca) camaiore

pubblicato il 02/07/2014 15:28:13 nella sezione "Eventi & feste"
Di Alessandra Conforti

Le magnifiche spiagge del Lido di Camaiore (Lucca), diventano un cinema sotto le stelle e ospitano, dal 1 luglio al 29 agosto l'iniziativa a ingresso gratuito promossa e realizzata da Balneari Lido di Camaiore – Consorzio Riviera Toscana, in collaborazione con Monteggiori Arte, per offrire all'estate versiliese un'occasione in più di vivere il mare. La rassegna sarà ospitata a turno da 18 stabilimenti lidesi, protagonisti alcuni tra i migliori film Disney, il tutto con una raccolta fondi a sostegno di Emergency. Da “Gli Aristogatti” a “Toy Story”, da “Una settimana da Dio” fino ai famosi pirati de “La maledizione della prima luna”, un’iniziativa giovane, per tutti perché, se i film Disney sono amati dai bambini sono addirittura adorati dagli adulti! Fra i partner dell'iniziativa, completamente autofinanziata dai balneari, l'associazione Monteggiori Arte, all'esordio in riva al mare, i commercianti e gli albergatori di Lido di Camaiore che offriranno supporto logistico in caso di maltempo nelle serate delle proiezioni e, ai turisti, pacchetti su misura per i giorni di spettacolo. Ad aprire la rassegna ieri sera al bagno Mascotte, “Le avventure di Peter Pan” che hanno riscosso un grandissimo successo registrando il "tutto esauito"! Domani, giovedì 3 luglio sarà la volta di Up, il lungometraggio della Pixar che ha stregato Hollywood portandosi a casa ben 2 Oscar.
"A partire dalle 20 accoglieremo i nostri ospiti con un apericena a tema molto... leggero e colorato

Questo il programma del bagno Doge per domani sera, che prevede anche, in attesa della proiezione, l'animazione di Junior Photo Planet, con postazione trucco e ballon art, i simpatici omaggi del negozio La Capanna di Viareggio e la vendita a offerta libera delle magliette griffate “Lido Cinemare 2014” da parte dei volontari di Emergency. Tutti in spiaggia quindi a godersi lo spettacolo comodamente seduti sulla sabbia, su asciugamani, sdraio o direttamente in acqua per un bagno in notturna!

Ecco per voi tutto il programma:

martedì 1° luglio – bagno Mascotte, “Le avventure di Peter Pan” (2013)
giovedì 3 luglio – bagno Doge, “Up” (2009)
lunedì 7 luglio – bagno Ilva, “A bug's life” (1999)
mercoledì 9 luglio – bagno Paradiso, “La bella e la bestia” (2012)
venerdì 11 luglio – bagno Eugenia, “Gli Aristogatti” (2013)
martedì 15 luglio – bagno Moby Dick, “Una settimana da Dio” (2003)
venerdì 18 luglio – bagno Davide, “Cars” (2006)
martedì 22 luglio – bagno Miraggio, “Le cronache di Narnia: il leone, la strega e l'armadio” (2005)
venerdì 25 luglio – bagno La Conchiglia, “Ratatouille” (2007)
martedì 29 luglio – bagno Panoramic, “La carica dei 101” (2012)
venerdì 1° agosto – bagno Diva, “Toy story” (1996)
venerdì 8 agosto – bagno Batigia, “Ribelle – The Brave” (2012)
martedì 12 agosto – bagno Isonzo, “Alla ricerca di Nemo” (2003)
giovedì 14 agosto – bagno Il Cavallone, “Alice in Wonderland” (Tim Burton, 2010)
martedì 19 agosto – bagno Panoramic 1, “Mucche alla riscossa” (2004)
venerdì 22 agosto – bagno La Vela, “La maledizione della prima luna” (2003)
martedì 26 agosto – bagno Delfino, “I pirati dei Caraibi 2: la maledizione del forziere fantasma” (2006)
venerdì 29 agosto – bagno Bergamo, “Il libro della giungla” (2013)

Leggi per intero ...

LA FESTA DELLA MUSICA A CHIANCIANO
Torna al Parco Fucoli dal 23 luglio
toscana (siena) san casciano dei bagni

pubblicato il 02/07/2014 11:01:45 nella sezione "Eventi & feste"
Alessandra Conforti

Torna anche in questo 2014 uno degli appuntamenti più interessanti del panorama musicale del sud della Toscana, la Festa della Musica. Organizzata a Chianciano Terme (SI) dal Colletivo Fabrica, questa XV edizione si preannuncia davvero gustosa. Tanti i nomi in cartellone che animeranno le serate al Parco Fucoli di Chianciano Terme, tutte rigorosamente a ingresso gratuito. A dare il via alle danze saranno gli "artisti a km0", ovvero Some Killing Chords, Soundwood,i giovanissimi Essenza e la Small Big Band. A seguire Globage, The Bad Mexican, Sycamore Age, Appaloosa e molti, molti altri. Anche quest'anno la Festa del Musica a Chianciano Terme, conferma il suo impegno "green" e al grido di "acqua libera", il Collettivo Fabrica conferma che saranno utilizzati bicchieri e stoviglie di carta, nessuna bottiglia di plastica perché sarà presente un potabilizzatore e carta riciclata. Come gli artisti della prima serata anche il menù sarà a Km0, tutte le sere però! Il Collettivo Fabrica si dimostra insomma attento all'ambiente e a valorizzare l'enogastronomia locale, giovedì 24 Luglio ad esempio, il menù sarà a base di birra, creato in collaborazione con Birrificio Olmaia. Fra gli eventi collaterali del festival THE LAMPLIGHTER PROJECT di Carlotta Bertelli, classe 1988, la giovane fotografa di moda e still life che gira il mondo giocando con la sua luce. Anche questa XV edizione si preannuncia un gustoso evento, da non perdere assolutamente!!

PROGRAMMA
MERCOLEDÌ 23 LUGLIO - #Artisti a Kilometro Zero

SOME KILLING CHORDS
(Punk-rock) -ITA-
Hanno suonato in numerosi locali della provincia senese e partecipato all' Emergenza Festival 2013 suonando al Keller Platz di Prato e il Viper Theatre di Firenze, e attualmente sono in procinto di pubblicare il loro demo EP. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

SOUNDWOOD
(Funk-rock) -ITA
Nati da poco più di un anno muovono con disinvoltura i primi passi sui palchi del territorio. Una formazione classica con voce, chitarra, basso e batteria, e con la volontà precisa di non sentirsi addosso particolari etichette di genere. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

ESSENZA
[Rock] – ITA
Gli Essenza sono una rockband di Sarteano di poco più di vent’anni ed hanno qualità che fanno la differenza: faccia tosta, energia e soprattutto uno stile. Netto, chiaro, magari acerbo e spesso sopra le righe, ma tutto loro. [LAVALDICHIANA.IT]

SMALL BIG BAND
(Swing) -ITA-
La serata di apertura si apre con l’ omaggio all’Istituto Musicale “Bonaventura Somma” di Chianciano Terme, diretta dal trombettista Mirco Rubegni. Il tributo a questa scuola di importanti talenti del territorio si fa ancora più sentito nell’edizione che celebra il quindicesimo anno del Festival. Dopo quindici anni la Festa della Musica è ancora qua grazie anche a chi l’ha inventata. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

GIOVEDÌ 24 LUGLIO - #GetUpStandUp

GLOBAGE
(Punk-rock) -ITA
La loro musica fonde punk-rock e melodic HC in un genere dallo spirito internazionale ma tutto cantato in italiano. Con una formazione rinnovatasi di recente, i Globage presentano alla Festa della Musica il loro primo disco “IL GIORNO PRIMA DELLO SHOW”, uscito a Febbraio 2014.[COLLETTIVOFABRICA.ORG]

THE BAD MEXICAN
(Alternative rock) -ITA-
Quattro loschi mariachi con i baffi pieni di schizzi. Funk, heavy, soundtrack allucinate, ambient,elettronica, utilizzando di tutto, dai colpi di tosse a voci campionate passando per trombe e maracas.Quattro pazzi che mettono a rischio la loro e la nostra sanità mentale. [OSSERVATORI ESTERNI]

MELLOW MOOD
(Reggae) -ITA-
Se c’è una realtà reggae che, negli ultimi anni, si è imposta a livello italiano ed internazionale, questa è senza dubbio costituita dai Mellow Mood, consacrati anche dal Rototom Sunsplash. “Twinz” è in uscita a giugno 2014 è una riscoperta del roots unita ad una maggiore consapevolezzadelle più recenti sonorità di derivazione giamaicana [ROCKIT]

ENERDÌ 25 LUGLIO - #Italy we love you

SYCAMORE AGE
(Alternative) -ITA-
Un oggetto volante non identificato. La band di Arezzo riesce nell’impresa di fare perdere qualsiasi coordinata spazio-temporale. Da dove viene questa meraviglia? Da quale epoca? Voci aliene da un altrove sconosciuto, pioggia di trombe che cavalcano lande inesplorate della psiche, un piano straziante, un’arpa. Senza parole. [IL MUCCHIO]

LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA
(Rock) -ITA-
Un tour tutto esaurito, senza bisogno di pubblicità e di passaggi in radio e tv. Dopo anni di gavetta nell’undeground italiano, Vasco Brondi si candida a entrare nelle fila dei nostri più grandi cantautori.” Costellazioni" è un disco che getta il cuore oltre l'ostacolo. Una forte dose di creatività straniata e diluita tra il punk e il synth-pop anni Ottanta. Un ‘orchestra spaziale, un concerto stellato. [REPUBBLICA]

Mandrayq & John Type
(Elettronica) -ITA-
Membri di Alien Army, questi due personaggi sono dei veri acrobati del vinile. Campioni Italiani di DJ e sul podio del DMC World Championship a Londra. Un set a 4 mani, 3 giradischi, 2 mixer e musica all'avanguardia. Una miscela esplosiva per l’Arena Parco Fucoli. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

SABATO 26 LUGLIO - #Welcome to The Jungle

APPALOOSA
(Rock) -ITA-
La band livornese pare aver trovato la quadratura del loro personalissimo cerchio nel singolare dosaggio di possente fisicità e straniante psichedelia, i due elementi peculiari che ne contraddistinguono il fare musica. Nell’ultimo album “Trance44” trovano posto l'ordine rigoroso e il caos, l'ipnosi e lo spaesamento, la potenza della sezione ritmica e gli avamposti tracciati dagli elementi elettronici. [ONDAROCK]

M+A
[Electro-Pop] -ITA-
Se ricercate qualcosa di italiano, rimarrete (piacevolmente) spiazzati: il brillante sound pop/elettronico e la cura maniacale, per gli arrangiamenti fanno di questa band emergente una delle realtà più talentuose degli ultimi anni. Premiati al MEI 2013 e da Keep On come migliore live sono entrati dalla porta principale nel panorama internazionale grazie alla prestigiosa partecipazione al Glastonbury Festival.[ROCKIT]

ASIAN DUB FOUNDATION
[Electro-Drum’n’bass-Dub Soundsystem] – UK -
L’ultimo album di questa band leggendaria “Signal and The Noise” porta con sè tutto il furore di un vero e proprio cross-over militante. Jungle, Drum&bass, Reggae e suoni asiatici sono gli ingredienti delle selezioni. Il fondatore John Pandit, l’ Mc Aktivator (attuale frontman della band) il cantante LSK e lo straordinario flautista e beatboxer Nathan Flutebox Lee per l’unico show ufficiale in Soundsystem. Welcome to the Jungle. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

DOMENICA 27 LUGLIO - #Goodbye

NOSOBER
[Progessive Rock]
Hard Rock e Progressive Rock, passando per il Blues, il Soul/R&B, il Funk, la Fusion, il Jazz/Free Jazz fino ad arrivare alla Classica. Nosober è l’unione di esperienze diverse, una musica strumentale che prende forma di volta in volta da una composizione collettiva, una vera e propria Jam in continua evoluzione. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]

DEAD SHRIMP
[Blues]
Chiamateli nuovi tradizionalisti o artefici del nu blues ma la sostanza non cambia. L’omonimo album raccoglie dieci episodi che catturano in pieno l’essenza e l’attitudine della band, spaziando dal delta blues al gospel, dallo spiritual al rock’n’roll con un stile magnetico, ipnotico. Una delle migliori realtà blues degli ultimi dieci anni. [IL FATTO QUOTIDIANO]

SPAGHETTI CRIMINALS
[Folk]
Gli Spaghetti Criminals si formano nell'inverno a cavallo tra il 2006 e il 2007. Hanno all’attivo tre album "A prescindere”, "Songomoppongo" e "A Norma”. Un'occasione unica per rivederli sul palco, assieme alla loro sana energia, a dosi di reggae, rock, blues ed orcia folk. [COLLETTIVOFABRICA.ORG]
Leggi per intero ...

CHIUSI AVVOLGE TUTTI NELLA DANZA
A luglio 4 giorni di laboratori e spettacoli
toscana (siena) chiusi

pubblicato il 24/06/2014 12:37:40 nella sezione "Eventi & feste"
Alessandra Conforti

È stato presentato ieri, in una splendida location come quella di Fonteverde Spa a San Casciano dei Bagni, il Primo Festival di Danza e Ballo organizzato a Chiusi dalla Fondazione Orizzonti d’Arte. Alla conferenza stampa, durante la quale si è presentato l’evento “Chiusi nella Danza”, erano presenti il Sindaco della città di Chiusi, Stefano Scaramelli, l’Assessore al Sistema Chiusi Promozione, Chiara Lanari, Giovanna Rossi, Presidente della Fondazione Orizzonti d’Arte e il Direttore Artistico Samuel Peron. Lo scorso anno “Chiusi nella Danza” era soltanto, si fa per dire, una rassegna oggi diventa un vero e proprio festival dedicato al mondo della danza che si svolgerà a Chiusi dal 10 al 13 luglio. In programma una parte dedicata alla formazione e uno dedicata agli spettacoli. Nel pomeriggio stage e laboratori con artisti di grande calibro come Graziella Pulvirenti, Antonio McVillan o Kristian Cellini. Nelle serate invece una grande varietà di spettacoli e artisti, al Balletto di Siena alla compagnia Flamenco Tango Neapolis. Tutti i giorni poi alle 18,30 al Chiostro di San Francesco, appuntamento con un aperitivo spettacolo con percorsi di ricerca drammaturgica e coreutica con Caterina Genta e la giovane compagnia Luogocomune Danza che presenta la nuova produzione “Selfie”. Sabato 12 poi, sempre in occasione dell’aperitivo a San Francesco, verrà presentato il libro scritto a quattro mani da Samuel Peron e Maria Grazia Gomena. Assolutamente da non perdere l’appuntamento con l’Open Space di sabato 12 e domenica 13 quando il centro storico di Chiusi si trasformerà in un museo all’aria aperta con pittori, ceramisti, fotografi, designer, sculturi, grafici, fumettisti, artigiani e performer, che animeranno le strade e le piazze con le loro creazioni artistiche. Sul sito della Fondazione Orizzonti d’Arte tutto il programma in dettaglio.

Leggi per intero ...
Clicca sui numeri per scorrere le news
1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6
Cerca nel sito


Alexander Hotel Palme ****

toscana (siena) chianciano terme

HOTEL VILLA AMBRA ***

toscana (siena) montepulciano

HOTEL RINASCENTE ***

toscana (siena) chianciano terme

HOTEL PLAZA****

toscana (siena) chianciano terme

ETRURIA RESORT e NATURAL SPA

toscana (siena) montepulciano

HOTEL MODERNO ****

toscana (siena) chianciano terme

AGRITURISMO LA PIETRICCIA

toscana (siena) chianciano terme

AGRITURISMO SAN GALLO

toscana (siena) montepulciano
Banner Sinistra
Banner Destra
Le migliori attività

Maestri del cotto "Città della Pieve"

umbria (perugia) città della pieve

Scuola di danza Ali di Luce

toscana (siena) chianciano terme

Le Bertille "Montepulciano"

toscana (siena) montepulciano

Osteria Acquacheta "Montepulciano"

toscana (siena) montepulciano

Cantine RAVAZZI "San Casciano dei Bagni"

toscana (siena) san casciano dei bagni

Ristorante l'Assassino "Chianciano Terme"

toscana (siena) chianciano terme

Fattoria Pianporcino "Pienza"

toscana (siena) pienza

Ottica Castellani "San Quirico d'Orcia"

toscana (siena) san quirico d'orcia

Great Estate "Toscana"

toscana (siena) san casciano dei bagni
Banner Sinistra
Banner Destra
 
ULTIME NEWS PER CATEGORIA
News & curiosità
ZUCCHE GIGANTI SI SFIDANO IN TOSCANAA Foiano della Chiana la sfida delle zucche
TORNA LA CITTADELLA ECOLOGICA DI LEGAMBIENTE TOSCANADal 2 al 4 ottobre a Villa Montalvo
PASCOLO 2.0 PECORE COL CHIP E OVILE COMPUTERIZZATO PER IL PASTORE PIU HI TECH DITALIAIn Maremma si fondono tradizione e innovazione
ANCORA SELEZIONI AL TERME DI CHIANCIANO GARDEN FESTIVALFino a un massimo di 8 i progettisti selezionati
SANTISSIMA TRINITA TRIONFA ALLA GIOSTRAVince il giovanissimo Giacomo Perugini
Eventi & feste
UNO STILE DI VISTA PI SOSTENEBILE?Se ne parla a Cetona Sul filo dell’olio
TOSCANA ARCOBALENO DESTATE 2016Tanti eventi per festeggiare larrivo dellestate
TORNANO A PIAZZE LE LETTERIMPIADIAnche quest’ anno Piazze2000 organizza la sfida letteraria
ARRIVA IL TERME DI CHIANCIANO GARDEN FESTIVALCompetizione internazionale per garden designer e non solo
IN TOSCANA HALLOWEEN SI PASSA ALLE TERME Una serata mostruosamente rilassante alle Terme Sensoriali di Chianciano
Storia & musei
CHIUSI DINVERNOTutte Le Iniziative Per Scoprire Chiusi Anche in Inverno
Santa Maria della Scala dal gennaio 2010 allagosto 2013 registrati 155mila ingressi
Parco Museo Minerario Abbadia San Salvatore
MAEC Museo dellAccademia Etrusca e della Città di Cortona
Pedalando Nel Passato Storie Di Uomini E Di Mestieri Firenze dal 20 giugno al 17 novembre 2013
Chiese & monasteri
Collegiata dei Santi Quirico e Giulitta
Eremo Francescano Le Celle  Cortona
Abbazia di Spineto Sarteano
Monastero di Abbadia San Salvatore
Chiesa di San Biagio Montepulciano
Dove Mangiare
RistoPizza Tribeca
Ristorante La Grotta
LA TORAIADove mangiare i veri hamburgersdi carne Chianina
Gattavecchi (La Cucina Di Lilian)
Ristorante Degli Archi  a San Quirico dOrcia
Enogastronomia
RICETTE DELLA TRADIZIONE TOSCANADal Rinascimento a oggi
LE ORIGINI DEL PANFORTEStoria e leggende del dolce toscano più famoso
Ad Arezzo Campionato Nazionale di Cucina Contadina
Intorno a Chianciano il vino è meglio dell’acqua alle Buche di Giuseppe Olivi a Sarteano
L’azienda Marchesi De’ Frescobaldi e Bar Smalzi ti invitano il 10 Ottobre a Firenze
Mostre & fiere
GIOCHIAMO?A Chiusi in mostra i giocattoli di una volta
A CHIUSI VOLTI DI DONNAUn Viaggio alla Scoperta della Donna dagli Etruschi a S.Mustiola
Sotto la neve fiabe... a Siena
Inaugurazione mostra Icone Sacre Giovedì 26 settembre 2013 al Museo Civico di Montepulciano
Firenze - Parigi Andata e Ritorno
Terme & spa
FESTIVIT E BENESSERE ALLE TERME DI CHIANCIANOUn mese ricco di offerte
THEIA nuovo complesso di piscine termali a Chianciano Terme
Hotel di charme a MontepulcianoEtruria Resort & Natural Spa
Living in Valdorcia la nuova agenzia immobiliare di casali e rurali in Val dOrcia
Centro Olistico La Mano Madre
Territorio
Hotel Italia: hotel 3 stelle a Siena vicino al centro storico della città del Palio
I 10 BORGHI DA VISITARE ASSOLUTAMENTE IN TOSCANAPer il tuo week  end di relax in Toscana
Bagno Vignoni (Siena)
Il crocifisso di Antonio da Sangallo esposto all’Abbazia di Spineto
Le Vie Cave di Pitigliano
Sport & salute
PEDALONGA TRA I LAGHI DI CHIUSI E MONTEPULCIANOIn provincia di Siena una manifestazione ciclo-culturale-conviviale-enogastronomica
ENDOCRINOLOGIAAumento di peso ingiustificato e fame indomabile
Ripartono i corsi di danza alla scuola Ali di Luce anche a Sarteano.
Nordic walking a Pietraporciana
24° granfondo del Brunello e della Val d’Orcia
Servizi e shopping
Quasi una magiaLa Bottega Bedeschi
Rinomata Rameria Mazzetti a Montepulciano
Volo e Colazione in mongolfiera in toscana
Valdichiana Outlet Village
Chinediferro di Giulio Pellegrini
Offerte
Offerta Etruria Spa a Montepulcianoa partire da . 10900 a coppia
Offerta speciale libro fotografico Beatificazione Giovanni Paolo II
Prova Gratuita corsi di danza scuola Ali di Luce Chianciano Terme
Offerta Hotel Villa Ricci Chianciano Terme
Serata romantica Hotel Moderno a Chianciano Terme